PORTALE UFFICIALE
ALESSANO

Per l’Aurispa c’è il tabù Ortona

Sfida delicata per l’Aurispa Alessano che nell’anticipo di sabato alle 20.30 e valevole per la seconda giornata della Pool B, riceve Ortona. Nei sei precedenti tra le due squadre abruzzesi sempre vincenti. L’azienda vitivinicola Torre Ospina sarà il match sponsor.


Anticipo di lusso per l’Aurispa Alessano. I ragazzi di mister Tofoli nell’anticipo di sabato alle 20.30, ospiteranno la Sieco Service Ortona. Sarà una partita delicata per entrambe le formazioni che vogliono dare continuità ai buoni risultati fin qui ottenuti. Coach Lanci, reduce dalla vittoria in tre set con Aversa nella prima giornata della Pool B, ha recuperato in pieno Bencz che ritorna a far coppia con Ogurcak. Il duo slovacco è il vero punto di forza degli abruzzesi, l’opposto mancino garantisce centimetri potenza e soprattutto punti, mentre il posto quattro fa dell’esperienza la sua arma migliore.
Alessano, che precede di 2 punti Ortona, ha la voglia e la volontà di proseguire la striscia positiva che potrebbe schiudere novità piacevoli, ma per farlo deve abbattare un altro tabù. Infatti la formazione biancazzurra, nei sei precedenti, non è mai riuscita ad avere la meglio sugli abruzzesi. Per farlo Alessano deve mettere in pratica ciò che Tofoli sta cercando di inculcare ai suoi ragazzi: lottora su ogni pallone come fosse l’ultimo.
Per la partita di sabato ci sarà una novità: l’azienda vitivinicola Torre Ospina sarà il match sponsor della gara.Torre Ospina è un’azienda vitivinicola nata da un’idea di Quintino Manco, giovanissimo viticoltore che, dal 2010 con determinazione e passione, segue tutta la produzione, dalla conduzione dei vigneti – ereditati dal nonno – fino alle operazioni di cantina.I vigneti sono coltivati con i vitigni autoctoni Negroamaro, Primitivo, Malvasia Nera e Verdeca, e lavorati con la cura manuale dei ceppi. I mappali vengono riprodotti nella retroetichetta dei rispettivi vini per rendere evidente la tracciabilità. Durante la vendemmia vengono selezionati i grappoli migliori, mentre la vinificazione è seguita dall’occhio attento dell’esperto e con le più avanzate tecnologie. L’ambiente semplice e professionale unito alla cordialità e all’accoglienza fanno di Torre Ospina un’importante realtà aziendale nella produzione di un prodotto che unisce la migliore qualità al giusto prezzo.
La partita sarà trasmessa in direta streaming, a partire dalle 20.30, da Lega Volley Channel e in diretta radiofonica dalle frequenze di Mondoradio Tuttifrutti.

Claudio Ciardo
Ufficio Stampa Pallavolo Azzurra Alessano

Ph: Marco Melcarne