PORTALE UFFICIALE
ALESSANO

Le dichiarazioni post match

Tofoli ” Abbiamo dimostrato che ci siamo. Bello il palazzetto pieno”. Spinelli “Partita alla pari, meritavamo di più”. Culafic ” Bella la vittoria, ma testa al Cantù”.

Dopo il match tra Aurispa Alessano e Gioiella Micromilk Gioia del Colle che ha consegnato la vetta in solitaria ai salentini, abbiamo raccolto le dichiarazioni dei protagonisti.

Tofoli
: “ Prevedevo che sarebbe stata una partita difficilissima, punto a punto, ed è quello che si è verificato. Alla fine l’abbiamo spuntata, abbiamo avuto delle buone individualità e dei cali ogni tanto, però ci può stare. Abbiamo dimostrato che ci siamo. Ora continuiamo tranquilli e spensierati e andiamo avanti per la nostra strada, sempre con i piedi per terra. Godiamoci questa vittoria, ma pensiamo già alla prossima in casa con il Cantù. Mi è piaciuto il palazzetto pieno, quindi il pubblico si è divertito e questo è importante.”

Spinelli: “E’ stata una partita molto intensa dal punto di vista emotivo, peccato per come è finita. I numeri dicono che tra le due squadre c’è stata poca differenza e credo che avremmo meritato quanto menoil tie breack. Sicuramente Alessano è una squadra che sta giocando molto bene,  ha un palleggiatore giovane e molto bravo e due stranieri molto forti. È una buona squadra”

Culafic: “Sono contento, è stata una bella partita, però l’importante è che abbiamo vinto contro il Gioia, perché è una squadra forte, la partita si prospettava difficile. È bello essere primi in classifica, però ora dobbiamo rimanere concentrati, oggi possiamo festeggiare, ma da domani si comincia a pensare al prossimo match.”

Raffaella Caccioppola – Claudio Ciardo
Ufficio Stampa Pallavolo Azzurra  Alessano

Photo: Marco Melcarne