PORTALE UFFICIALE
ALESSANO

Alessano cede 1-3 a Spoleto

Gli umbri si aggiudicato gara 1 degli spareggi play off e mettono una seria ipoteca sul passaggio del turno. Gli oleari si sono dimostrati una squadra di ottima caratura ed hanno sfruttato tutti gli errori di Alessano non concedendo praticamente nulla.

E’ della Monini Spoleto gara 1 degli spareggi play off UnipolSai. Gli oleari hanno fatto valere la loro superiore caratura tecnica e ,a parte il terzo set, non hanno praticamente concesso nulla agli avversari. L’Aurispa ha continuato sul trend negativo che ha caratterizzato le ultime prestazioni ed ha giocato in maniera contratta, non riuscendo quasi mai a mettere in difficoltà gli umbri. Con questa vittoria Spoleto ha messo più di un’ipoteca sul passaggio del turno e per Alessano solo un miracolo sportivo può ribaltare un esito ormai compromesso.

Per gara 1 degli spareggi per accedere al tabellone principale dei play off Tofoli si affida ad Alberini in regia con Culafic opposto, Tomassetti ed Usai al centro, Lazzaretto e Lipinsky in banda, Bisci libero con Loglisci a dare il cambio a Lazzaretto in seconda linea.

Monti decide di lasciare in panchina Galliani e schiera Corvetta-Raic, Van Berkel-Zamagni al centro, Mariano-Bertoli in banda e Bari libero.

C’è tensione per la posta in palio e lo si nota dai tanti errori, in particolar modo al servizio, che commettono le due squadre. E’ di Spoleto il primo strappo del match, bravo a sfruttare la poca concretezza in attacco dei padroni di casa (9-13) con Tofoli che blocca il gioco. Alessano continua ad essere molto fallosa e gli oleari scappano sull’11-16. I padroni di casa non riescono a scalfire la ricezione ospite e Corvetta giostra a piacimento. E’ l’ennesimo errore al servizio dei padroni di casa a consegnare il primo set a Spoleto per 20-25.

Il secondo parziale inizia sulla falsariga del primo, con Alessano molto falloso e Spoleto che non sbaglia praticamente nulla e sul 17-11 per gli ospiti Tofoli spende il suo secondo discrezionale. Alessano non riesce a prendere ritmo in battuta e in attacco e Spoleto non ha difficoltà a chiudere anche il secondo set per 18-25.

Parte forte Alessano nel terzo set, Culafic forza il servizio e porta i suoi avanti di 4 (6-2) con Monti che blocca subito il gioco.  L’Aurispa riesce ad arginare gli attacchi di Spoleto e arriva a metà set ancora avanti di 4 (17-13). I padroni di casa insistono e un ace di Tomassetti segna il 20-14 con Monti che sfrutta il secondo discrezionale e sostituisce Bertoli con Galliani. Culafic con un attacco da 4 porta i suoi al set point sfruttato grazie ad un errore di Galliani che chiude il set sul 25-17.

Monti nel quarto set fa rientrare Bertoli e Spoleto riesce a prendere un break di vantaggio. Alessano sembra essere sul pezzo e un doppio block segna il sorpasso (10-9) con Monti che blocca immediatamente il gioco. Con Bertoli al servizio Spoleto infila un parziale terrificante 9-0 e si porta su 12-19 mettendo più di un’ipoteca sul match. Tofoli sostituisce un confuso Alberini con Cordano, ma Alessano è incapace di reagire. E’ Raic con un muro su Lazzaretto a mettere a terra il pallone del 18-25 e a consegnare a Spoleto gara 1 per 3-1

 

Note: Aurispa Alessano – Monini Spoleto  1-3-(20-25; 18-25; 25-17; 18-25)

Aurispa  Alessano: Alberini 6, Culafic 14, Usai 8, Tomassetti 9, Lipinski 10, Lazzaretto 11, Bisci (L), Cordano, Lugli, Loglisci, Peluso n.e., Morciano (L) n.e. All.:Tofoli; II° All.: Bramato

Ace 7, Battute sbagliate 17, Muri 11, Ricezione 61% pos. 34% prf ; Attacco 48%

Monini Spoleto: Corvetta 3, Raic 22, Zamagni 13, Van Berkel 7, Mariano 11, Bertoli 11, Bari (L), Costanzi n.e., Agostini n.e., Cubito, Galliani , Segoni n.e., Katalan n.e., Di Renzo (L)n.e. All.: Monti; II° All.: Lionetti.

Ace 5, Battute sbagliate 17, Muri 10, Ricezione 45% pos. 18% prf ; Attacco 54%

Arbitri : De Sensi Danilo, Stancati Walter

 

Claudio Ciardo

Ufficio Stampa Pallavolo Azzurra Alessano