PORTALE UFFICIALE
ALESSANO

A Livorno in cerca di conferme

Seconda trasferta stagionale per l’Aurispa Alessano. Sarà l’Acqua Fonteviva Apuana Livorno ad ospitare i ragazzi di Lorizio per quello che si preannuncia un match molto combattuto.

Al secondo anno consecutivo in categoria, dopo l’anno trascorso a Massa Carrara, l’Acqua Fonteviva Apuana Livorno si presenta al via del torneo di Serie A2 Credem Banca forte dell’entusiasmo di un gruppo giovane ma ambizioso. Alla corte di Paolo Montagnani, coach esperto e carismatico, il mercato estivo ha infatti portato tanti giovani ma con una discreta esperienza. Tante le operazioni che la Società ha fatto sul mercato e tra queste l’arrivo di giocatori giovani ma già esperti della categoria come Igor Jovanovic, regista serbo proveniente da una grande stagione a Bergamo, Danilo De Santis, opposto ex Catania, Filippo Pochini e Mirko Miscione, rispettivamente provenienti da Siena e Santa Croce. A questi si aggiunge il giovane attaccante polacco Michal Wojcik, alla prima esperienza in Italia, Zonca e l’ex Aurispa Loglisci completano la batteria dei posti 4. L’obiettivo dell’Acqua Fonteviva è quello di consolidare la propria presenza nel volley di Serie A e puntare ad uno dei primi quattro posti. Alessano troverà una squadra arrabbiata, reduce da una secca sconfitta in Salento ad opera del Leverano e decisa al pronto riscatto. L’Aurispa giungerà in Toscana con il fermo intento di dar seguito ai notevoli progressi evidenziati domenica scorsa nella vittoriosa sfida con Macerata. Lorizio sa benissimo che non tutti i problemi sono risolti e solo il duro lavoro in palestra è la giusta medicina per riuscire a progredire gradualmente.

La gara darà trasmessa domenica a partire dalle 18 in diretta streaming da LegaVolley Channel e in diretta radiofonica dalle frequenze del media partner Mondoradio Tuttifrutti.

Claudio Ciardo

Ufficio Stampa Pallavolo Azzurra Alessano